Casco cross con visiera

Il casco cross con visiera è uno degli accessori fondamentali per chi desidera girare in moto in totale sicurezza. Non è affatto facile scegliere il migliore casco cross perché ogni modello risponde a specifici requisiti che devono poi corrispondere alle esigenze di ogni centauro.

I modelli in commercio sono moltissimi e hanno caratteristiche tecniche differenti che influiscono sul livello di protezione, sulla resistenza e ovviamente anche sul prezzo finale.

Uno degli errori più comuni quando si acquista un casco cross con visiera è sbagliare la taglia. Ed è un problema non da poco, in quanto il casco non si può utilizzare. Se è troppo grande non assicura un’adeguata protezione mentre se è troppo piccolo risulta assai scomodo.

Ecco allora qualche consiglio per comprare il casco della misura giusta per le proprie dimensioni. Solo indossandolo si potrà trovare quello perfetto: infilandolo ci si accorge che le imbottiture interne sembrano “tirare” un po’ sul volto. Con il passare del tempo e l’uso il problema sparirà da solo. Se invece il casco si muove o balla o ancora permette di muovere la testa al suo interno significa che dovrete provare un casco cross con visiera più piccolo.

Come scegliere un casco cross con visiera

Il peso del casco è uno dei requisiti da non sottovalutare al momento dell’acquisto. Esso dipende dal tipo di materiali che lo compongono, quali la fibra o la plastica e i suoi derivati. Il primo dona leggerezza ed è molto confortevole ma si rischia di non avere un buon isolamento acustico. Nel caso dei materiali plastici il peso è maggiore ma il casco cross con visiera è tra i più economici. Ovviamente i caschi modulari sono più leggeri di quelli integrali.

A determinare il peso del casco contribuiscono anche le sue dimensioni. La cosa più importante resta comunque la sicurezza per cui ciò che conta è che aderisca bene al cranio. Chi utilizza il casco frequentemente per molto tempo gradirà avere un casco cross non troppo pesante per evitare di avvertire affaticamento ai muscoli del collo. Il peso non rappresenta invece un grosso problema per chi sale in moto solo ogni tanto.

I migliori caschi cross con visiera

Per meglio comprendere le diverse tipologie di caschi cross con visiera vediamo i cinque modelli migliori presenti online su Amazon.

ATO-Helme Stark GS War 804

Solo 1500 gr di peso per il casco nero opaco conforme allo standard di sicurezza ECE 2205 dal design accattivante adatto per cross, enduro ATV e quad. Ottima la lavorazione ed alta la qualità dei materiali con un rivestimento esterno termoplastico aerodinamico.

Particolarmente apprezzati da chi l’ha provato l’imbottitura interna estraibile e lavabile e il sistema di ventilazione a 6 punti con ventola di aspirazione posteriore. La visiera è trasparente, antigraffio e soprattutto sostituibile. Gradito il rapporto qualità-prezzo e l’ampio campo visivo per un prodotto recensito come molto buono.
ATO ECE 2205 804 GS War Casco con visiera da cross


Acerbis flip fs-606

Il casco con visiera Acerbis è un accessorio off-road utile per cross, motard, enduro stradali e atv. Omologato ECE 2205, è dotato di un ottimo sistema di aerazione e ventilazione. Ha le prese d’aria superiori apribili e una anche sulla mentoniera regolabile. La visiera trasparente è microregolabile in policarbonato ed è removibile per cui si può utilizzare una maschera off-road.

Lo schermo parasole integrato si può azionare tramite un cursore. L’imbottitura interna si può togliere ed il casco risulta molto ben assemblato e leggero. Attenzione soltanto a scegliere la misura giusta in quanto sono solo due le calotte in termoplastica, una per le taglie XS S M e l’altra per le taglie L XL XXL.
Acerbis casco da cross con visiera flip fs-606 bianco l


YEMA Helmet YM-915

Ottimo casco per motociclisti professionisti ed amatori, adatto sia a donne che uomini, dotato di numerose funzioni avanzate e un design di assoluto livello. Realizzato con una scocca aerodinamica in ABS, EPS multi-densità, ha le prese di aspirazione dell’aria e scarico regolabili in modo da mantenere l’interno sempre ben ventilato.

Le fodere interne sono estraibili e lavabili e c’è anche uno spazio aggiuntivo per gli occhiali. Secondo gli acquirenti i punti di forza sono la solidità, la leggerezza e l’ottimo rapporto qualità-prezzo. Se si vuole trovare una pecca riguarda la taglia: calza stretto per cui bisogna scegliere una taglia più grande.
YEMA Helmet YM-915 casco da cross con visiera


ATO-Helme Stark GS War 805 GS

Un altro casco molto valido è Stark 805 GS prodotto dal marchio ATO-Helme. Gli utenti che lo hanno indossato ne elogiano la lavorazione e la fattura nonché la qualità dei materiali. Sia all’esterno che all’interno le finiture sono molto ben fatte così come l’imbottitura, molto confortevole.

Belle le linee e la visiera pieghevole, antigraffio, trasparente e sostituibile che risulta assai ampia. Un altro fattore che convince è il prezzo, particolarmente conveniente e competitivo. Per questo il prodotto è super consigliato e per molti, una volta ricevuto a casa, supera di gran lunga le aspettative.
ATO-Helme Stark GS War 805 GS casco da cross con visiera


O’neal

Risponde ai requisiti delle norme ECE 2205 e DOT il casco con il guscio esterno in ABS di O’neal. Realizzato con una morbida imbottitura interna in poliestere completamente sfoderabile e lavabile, possiede appositi fori per una ventilazione ottimale. Arriva a casa con una visiera trasparente ed una colorata, regolabili in altezza.

La visiera vera e propria è dotata di Pinlock anti appannamento e dispone della chiusura a doppio anello. Chi lo ha comperato su Amazon lo trova comodo e molto ben areato e sottolinea come anche l’effetto vela causato dalla visiera parasole sia abbastanza stabile in velocità.
Oneal casco da cross con visiera